Materiali efficienti dal punto di vista energetico

In che modo è possibile costruire edifici migliori con materiali efficienti dal punto di vista energetico

16

Le costruzioni contemporanee sono molto più di un insieme di mattoni e cemento. Oggi, progettisti e costruttori possono scegliere tra una vasta gamma di materiali efficienti dal punto di vista energetico per creare edifici in grado di combinare il comfort degli interni a costi energetici contenuti e ridurre l'impatto ambientale.

Prestazioni termiche

In fase di ristrutturazione di una vecchia casa o di progettazione di una nuova costruzione, la giusta combinazione di design e isolamento può fare una bella differenza in termini di performance dell'edificio. È importante, ad esempio, evitare ponti termici (che possono provocare condensa). Progettisti e costruttori dovrebbero inoltre prestare attenzione alle prestazioni termiche dei materiali isolanti scelti. Il valore lambda, conosciuto anche come conducibilità termica, esprime la capacità del materiale di isolare in condizioni perfette: minore è il valore, migliori sono le prestazioni.

Garantire costruzioni ad alta efficienza energetica

Tuttavia, non basta un isolamento con valore lambda basso per ottenere costruzioni efficienti dal punto di vista energetico. L'isolamento si integrerà facilmente nell'edificio? La presenza di interstizi d'aria anche di piccole dimensioni, ad esempio quando si isolano forme irregolari come un vecchio tetto o una parete, può incidere notevolmente sulle prestazioni energetiche.

E, poiché in genere un edificio non viene ristrutturato o ammodernato prima dei 30-50 anni, le prestazioni del materiale sul lungo periodo meritano un'attenta considerazione.

Prestazioni nel tempo

Alcuni materiali isolanti contengono gas che nel tempo si disperdono, riducendo il valore isolante.

Stabilità dimensionale

Anche se al momento dell'acquisto possono mostrare un valore lambda ridotto, alcuni materiali possono restringersi o spostarsi in risposta a cambiamenti di temperatura e umidità, riducendo l'efficienza energetica.

Permeabilità al vapore

In alcuni materiali isolanti è possibile che si accumuli umidità, influenzando le prestazioni energetiche e favorendo potenzialmente la formazione di muffe o funghi. Il materiale isolante dovrebbe invece consentire la traspirabilità.

Per edifici nuovi e ristrutturati sostenibili ed efficienti dal punto di vista energetico, l'isolamento con la lana di roccia non combustibile ROCKWOOL è la scelta ideale:

  • Si adatta agevolmente alle nuove come alle vecchie costruzioni
  • Rimane al suo posto per tutta la vita dell'edificio
  • Mantiene invariate nel tempo forma e prestazioni termiche
  • Consente il passaggio del vapore e non causa accumulo di umidità
  • È realizzata in roccia inorganica naturale che offre sicurezza antincendio, durata ed eccellenti prestazioni acustiche

 

Ridurre al minimo l'impatto in una nuova costruzione residenziale

I prodotti isolanti ROCKWOOL sono stati integrati nel complesso residenziale Silken Park di Dublino, in Irlanda, costruito secondo gli elevati standard energetici di Casa passiva. 

Commentando l'ottima riuscita del progetto, il costruttore Barry Durkan ha affermato: "Grazie alla combinazione di pareti semplici, buone finestre robuste, tenuta d'aria, ventilazione e, soprattutto, alti livelli di isolamento, il cliente sarà molto soddisfatto, con una casa sana e, soprattutto, bollette energetiche molto basse."