Restare nella "comfort zone"

Apprendiamo e lavoriamo meglio quando la temperatura è quella giusta.

RockWorld imagery, Modern living, work, woman,

Stabilire la temperatura giusta

Se vi è mai successo di concentrarvi con difficoltà in una stanza fredda o in un ufficio troppo riscaldato, capirete facilmente perché è così importante avere un ambiente interno confortevole. Una ricerca conferma la vostra percezione: le persone sono più efficienti e produttive quando la temperatura rientra nel giusto intervallo.

Per molti cittadini europei ottenere la giusta temperatura costituisce un problema: circa 80 milioni di persone vivono attualmente in abitazioni dal clima interno insoddisfacente, mentre 54 milioni non possono permettersi di riscaldare adeguatamente la propria abitazione in inverno1.

La temperatura interna ideale

La temperatura interna ideale dipende dalla stanza e dalla sua funzione, oltre che dalle preferenze individuali. La temperatura interna dovrebbe tuttavia essere compresa tra 20 e 26°C, con un'umidità, un altro parametro del clima interno fondamentale per la salute, di circa il 50%2.

Valori di temperatura molto al di sotto o al di sopra di quelli riportati possono provocare difficoltà di concentrazione. Uno studio effettuato presso l'Accademia militare statunitense di West Point ha dimostrato che anche quando le temperature erano appena al di fuori della "comfort zone", (Sullivan Trudjillo 2015)3 il 34 percento della classe non si sentiva a proprio agio e ha segnalato che la temperatura stava influenzando la capacità di apprendimento. Lo stesso accade sul posto di lavoro: un buon clima ambientale interno porta un maggior impegno dei dipendenti, che, a sua volta, porta a prestazioni migliori.

Un ruolo importante

Un isolamento corretto gioca un ruolo importante nella creazione di spazi interni confortevoli. Oltre a contribuire al controllo della temperatura, i prodotti isolanti in lana di roccia installati nei pavimenti, nelle pareti e sui tetti contribuiscono ad assicurare una temperatura uniforme in tutto l'edificio, evitando zone fredde che potrebbero portare umidità. L'alta densità della lana di roccia ne fa inoltre un isolante efficiente, mantenendo le stanze fresche in estate e calde in inverno.

E oltre a creare condizioni migliori per apprendere, lavorare e vivere, i prodotti isolanti antincendio in lana di roccia ROCKWOOL consentono di ridurre le spese energetiche e l'impatto dell'uomo sull'ambiente.

 

1: Healthy Homes Barometer
2 File:///C:/Users/jl/Downloads/TC-02.01-FAQ-92.pdf, https://www.ccohs.ca/oshanswers/phys_agents/thermal_comfort.html
3: The Importance of Thermal Comfort in the Classroom

 

Temperatura interna ideale
0

temperatura interna ideale

Influenza sull'apprendimento
0

sono gli studenti che hanno dichiarato che variazioni di temperatura, anche limitate, influenzano l'apprendimento.

Clima interno insoddisfacente
0

cittadini europei che vivono in case dal clima interno insoddisfacente.