Smaltimento in discarica e codice CER

La totale non pericolosità dei prodotti in lana di roccia ROCKWOOL porta, per quanto riguarda il loro smaltimento, all’attribuzione del codice del Catalogo Europeo dei Rifiuti CER 17 06 04.

Si evidenzia che la rispondenza alla Nota Q deve essere verificata con una valutazione della documentazione relativa al materiale di origine del rifiuto, come indicato all’interno della nuova versione delle Linee Guida sulle Fibre Artificiali Vetrose del Ministero della Salute , il cui aggiornamento si è reso peraltro necessario per recepire le novità introdotte dalle modifiche al Regolamento CLP e dal Regolamento n. 1357/2014 che ha modificato le regole per l’attribuzione del codice CER ai rifiuti.

Lo smaltimento in discarica dei rifiuti costituiti da fibre minerali artificiali, indipendentemente dalla loro classificazione, come pericolosi o non pericolosi, può avvenire in discarica per rifiuti non pericolosi, come disposto dal Decreto 27/09/2010 “Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica, in sostituzione di quelli contenuti nel Decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio 3 agosto 2005” modificato dal decreto 24/06/2015, all’art. 6 “Impianti di discarica per rifiuti non pericolosi”, punto 7

Il deposito dei rifiuti deve avvenire direttamente all’interno della discarica in celle appositamente ed esclusivamente dedicate,realizzate con gli stessi criteri adottati per rifiuti inerti.