Case History

REDAir: Una nuova scuola ad Ancona

ROCKWOOL realizza con REDAir la nuova scuola primaria "F. Socciarelli" ad Ancona. Il progetto rappresenta un riferimento per tutti gli edifici scolastici per i quali si intenda coniugare sicurezza, funzionalità ed estetica.


Un nuovo progetto firmato ROCKWOOL

Nel mese di ottobre è stata inaugurata ad Ancona la nuova scuola primaria F. Socciarelli, realizzata in meno di 100 giorni, in anticipo rispetto ai tempi previsti di consegna. L'edificio multipiano, che si sviluppa su tre piani fuori terra, é stato interamente costruito in legno lamellare, con sistema a telaio di tipo "Post and beam", ovvero a pilastri e travi, con solai di piano a diaframma rigido realizzati con pannelli in legno lamellare. Il legno è stato scelto sia per le sue caratteristiche di sostenibilità ambientale, sia perché ha consentito di ridurre i tempi tecnici di esecuzione dei lavori e quindi anche i disagi dovuti al cantiere. 

Una scuola a Energia Zero

Il nuovo plesso é in classe energetica A4-Energia quasi Zero: un totem posizionato ad hoc in giardino mostra in tempo reale i consumi del nuovo edificio. Per realizzarlo si é tenuto conto di una perfetta combinazione tra aspetto architettonico e aspetto impiantistico e funzionale, nell'ambito di una progettazione integrata. Per garantire elevati standard di efficienza energetica e un ottimale comfort del microclima interno, oltre all'installazione di impianti di ventilazione meccanica controllata, riscaldamento e raffrescamento radiante a pavimento a bassa inerzia con pompa di calore e impianti di energia rinnovabile, si è dedicata particolare attenzione all'isolamento dell'involucro dell'edificio.

REDAir : un'unica soluzione, una pluralità di vantaggi

In questo progetto le esigenze erano duplici: da un lato garantire elevati valori di isolamento - sia termico che acustico - dell'involucro, dall'altro giocare in modo funzionale con i diversi volumi della facciata. Per soddisfare questi requisiti è risultata fondamentale sia sul piano prestazionale che estetico la scelta della soluzione di rivestimento per facciate ventilate ROCKWOOL REDAir.

La lana di roccia ROCKWOOL, cuore isolante della soluzione REDAir, costituisce il materiale ideale per contenere la dispersione termica, ridurre i consumi e ottenere sensibili vantaggi in termini di comfort abitativo ottimale sia in inverno che in estate, oltre a garantire traspirabilità della facciata, protezione dell'edificio dal fuoco, durabilità ed ecosostenibilità.

In particolare in questo caso la soluzione REDAir prevedeva l'utilizzo del pannello isolante in lana di roccia Fixrock 033 VS di spessore 60 mm. Il materiale coibente è stato abbinato al pannello di rivestimento ROCKPANEL Colours Bright, trattato con l'applicazione di extra ProtectPlus, e al pannello ROCKPANEL Woods Marble Oak. Il tutto ha consentito di ottenere sulla facciata una finitura estetica di forte impatto visivo, con l'alternanza di un verde acceso abbinato alle tonalità più neutre del grigio.

 

"Abbiamo investito molto sul futuro dei nostri figli, ma anche sul presente e sul futuro degli edifici in legno. I risultati, in termini di Energia Quasi Zero, antisismica e comfort acustico e climatico ci rendono particolarmente orgogliosi, tenendo tra l'altro conto che i lavori sono stati ultimati in meno di 100 giorni".

Francesco Subissati - Subissati Srl

Dettagli progetto

Impresa esecutrice SUBISSATI srl   www.subissati.it
Stazione Appaltante Comune di Ancona-AVV. Valeria Mancinelli (Sindaco)
R.U.P. ING. LUCIANO LUCCHETTI
D.L. ING. RICCARDO BORGOGNONI, collaboratore GEOM. LUCIANO STEFANELLI
Progettisti Consultec soc. coop. e Ufficio Tecnico Subissati srl
Architettura Arch. Matteo Sarti, collaboratore Arch. Simone Antinori
Impianti Ing. Gianluca Serpilli
Sicurezza Ing. Omero Bassotti
Strutture Ing. Andrea Montagna (Ufficio Tecnico Subissati)
Back