Perchè l'isolamento acustico è importante negli edifici?

Perchè l'isolamento acustico è importante negli edifici?

Ambiente naturale e ambiente costruito hanno un impatto significativo sui livelli di rumore percepiti dalle persone. Un ambiente acustico buono o accettabile si può creare con un’adeguata progettazione urbanistica ed edile. Progettare o ristrutturare gli edifici implementando un adeguato sistema di isolamento acustico è un compito importante per ingegneri e architetti.

A nessuno piace sentire il film che stanno guardando i vicini durante la notte, quando invece si vorrebbe dormire. Ugualmente, non è di certo piacevole sentire ogni singolo passo che i vicini fanno. Allo stesso tempo, tutti vorrebbero godere della giusta privacy all’interno delle loro abitazioni e sarebbero felici di sapere che gli altri abitanti della casa non possono sentire tutto quello che stanno facendo. Pertanto, un buon isolamento acustico nelle abitazioni è fondamentale, poiché contribuisce a migliorare la qualità del sonno e permette alle persone di godersi la vita nella propria casa, libere dai rumori esterni e con una pace mentale derivante dalla consapevolezza che i rumori provocati dalle loro azioni rimangono entro le mura di casa.

Ridurre il rumore alla sorgente non è sufficiente. Spesso si dice che il metodo migliore per risolvere i problemi ambientali sia quello di risolverli alla fonte. Se consideriamo la situazione attuale, è chiaro che abbiamo ancora molta strada da fare prima che tutte le sorgenti di rumore siano ridotte al punto tale che l’inquinamento acustico da essi derivante sia al di sotto dei livelli nocivi per la salute umana. Se tutti i problemi potessero essere risolti unicamente con la riduzione del rumore alla sorgente, il rumore emesso da ciascuna sorgente dovrebbe essere ridotto di 10 - 30 dB. Attualmente, ciò è del tutto impraticabile. Di conseguenza, le proprietà di isolamento acustico degli edifici giocano un ruolo chiave nel ridurre i livelli di rumore nocivi.

Contrariamente a molti altri problemi ambientali, l’inquinamento acustico è tuttora in aumento: il numero di sorgenti di rumore non diminuirà nel futuro. Inoltre, la densità di popolazione nelle città sta aumentando in tutto il mondo, incluse gran parte delle città europee. La popolazione mondiale è aumentata rapidamente, passando dai 746 milioni del 1950 a 3,9 miliardi nel 2014. Oggi, il 54% della popolazione mondiale vive in aree urbane, percentuale che si prevede raggiungerà il 66% entro il 2050. Di conseguenza, il numero di persone esposte all’inquinamento acustico sta aumentando. Per tale ragione l’isolamento acustico è necessario per proteggere dal rumore proveniente dall’interno e dall’esterno degli edifici. 

Test comfort interno

Prova i nostri test per scoprire come migliorare il comfort della tua casa.
Back